0547 323336 | info@righielettroservizi.com

WEIR GABBIONETA INAUGURA IL NUOVO SUPER STABILIMENTO A NOVA MILANESE

WEIR GABBIONETA INAUGURA IL NUOVO SUPER STABILIMENTO A NOVA MILANESE

Righi Elettroservizi Spa, è stata incaricata dalla Weir, una delle maggiori società di ingegneria al mondo, di realizzare gli impianti e il controllo integrato della sala prove realizzata nel nuovo stabilimento Italiano di Nova Milanese.

Righi Elettroservizi spa, si è occupata di sviluppare l’ingegneria, software e gli impianti tecnologici finalizzati a testare il corretto funzionamento delle pompe e Skid prodotti da Weir Gabbioneta, il sofisticatissimo sistema ingegnerizzato e realizzato dalla Righi Elettroservizi Spa, è in grado di testare pompe da pochi kw di potenza a pompe fino alla potenza di 8 megawatt, alimentate da inverters in media tensione.

Tutti i Test sono svolti completamente in automatico, grazie alle tecnologie utilizzate e il Know Out della Righi Elettroservizi Spa, è possibile testare e collaudare tutte le pompe prodotte nello stabilimento, supervisionando la procedura di collaudo dalla sala controllo comodamente seduti davanti ad una serie di personal computers che si occupano di guidare in autonomia le fasi di collaudo, di produrre report, grafici e immagazzinare i dati di ogni singola operazione. Alla fine della prova, vengono prodotti i documenti necessari alla certificazione del prodotto.

Inaugurando il nuovo sito, l’Amministratore Delegato del Gruppo Weir Keith Cochrane ha dichiarato: Weir Gabbioneta è parte della Divisione Flow Control del Gruppo. Il Direttore Generale della Divisione John Heastley ha commentato: “Weir Gabbioneta è una delle storie industriali di successo in Italia e questo investimento ne è ulteriore prova. I nostri tecnici altamente specializzati hanno a disposizione un impianto più efficiente e adattabile e i nostri clienti beneficeranno di una gamma più ampia di soluzioni altamente ingegnerizzate”.

Nell’accogliere con favore l’investimento, Ken O’Flaherty, Capo dell’Ambasciata Britannica in Italia ha concluso: “I legami tra i nostri due Paesi continuano a essere forti, strategici e proficui. L’Ambasciata Britannica a Roma e i colleghi del Dipartimento per il Commercio Internazionale a Milano sono entusiasti di poter annunciare la conclusione di questo ambizioso progetto che rappresenta una straordinaria opportunità per la crescita economica e lo sviluppo tecnologico di entrambi i nostri Paesi.

L’apertura del nuovo stabilimento a Nova Milanese ha creato nuovi posti di lavoro e aggiungerà valore alle capacità e alle competenze per cui l’Italia e il Regno Unito sono conosciuti in tutto il mondo”.